Valle di Cadore (BL)

Le leggende del Troi de Sala

26/11/2016

All'interno di una vecchia cantina della contrada di Costa leggende e misteri di anguane, di streghe che filavano la gramola e che spaventavano i viaggiatori lungo la vecchia strada romana. 


Organizzatore: Pro Loco di Valle di Cadore

Ritrovo alle ore 15.30 in contrada di Costa (di fronte al Palazzo Costantini), letture e laboratori per bambini dai 4 ai 14 anni. Presentazione della piccola raccolta di leggende locali realizzata dalla Pro Loco di Valle di Cadore..  

Al termine piccolo ristoro enogastronomico per adulti e bambini. 

Non è  richeista la prenotazione. 

Per informazioni: 3494547669 Signora Patrizia

La Valle di Cadore è un piccolo paese adagiato alle pendici del Monte Antelao, che, con i suoi 3.264 metri d'altezza, si è guadagnato il titolo di Re delle Dolomiti.

Immerso nella natura, ricco di storia e di cultura, il paese è incastonato al centro di una vallata soleggiata e ampia. Qui, lungo l'Antica Strada de La Greola, transitavano i romani quando, per ragioni legate al commercio, si dirigevano verso nord. Qui, se chiudi gli occhi, puoi ancora sentire gli antichi canti delle donne intente a coltivare la terra, le voci dei menadori impegnati al Cidolo, laggiù nella valle o il vociare dei boscadori in alta quota, coperto solo dal frastuono degli alberi abbattuti.

Qui potrai trascorrere il tuo tempo e le tue vacanze immerso tra le Dolomiti, ammirando il Duranno, gli Spalti di Tor e il Montanel. Qui potrai camminare, giocare, arrampicare, andare in bicicletta, sciare, slittare, pattinare spostandoti al massimo di pochi chilometri. Qui potrai muoverti, rilassarti, mangiare bene e dormire meglio. Qui troverai l'ambiente giusto per ritemprarti, liberarti dalle fatiche e godere della compagnia di chi ti sta vicino.