Oppeano (VR)

La storia del boio de' Miniscalchi

26/11/2016

Gli anziani di Oppeano raccontano che nella Valle paludosa del Finiletto, zona posta verso il confine del paese, di proprietà dei conti Miniscalchi ,in una nebbiosa mattina invernale, rimproverò il parroco del paese che aveva violato i confini del suo podere. Non volendosi inchinare al sacerdote che teneva le ostie consacrate in mano, venne inghiottito con la carrozza in una voragine che aprendosi, sotto i suoi piedi, dette origine alle risorgive di Oppeano

Questo racconto avverrà nel parco di una villa seicentesca situata in piazza, dove avverrà pure nel vicino Auditorium uno spettacolo

in lingua dialettale su scene di vita del mondo contadino del primo novecento. a cura della compagnia "Alle Binder"

Ore 19.30 ritrovo dei partecipanti in Municipio ( Piazza Gilberto Altichieri)

Segue visita guidata:

  • Alla Corte Domenicale Turco
  • Torre d'Ezzelino
  • Chiesa Parrocchiale

Ore 20.30 Rappresentazione teatrale in lingua dialettale presso L'Auditorium Comunale "Don Remo Castegini" in Via Roma

Al termine degustazione di prodotti tipici

Biglietto di ingresso alla manifestazione Euro 7.00

Prenotazione obbligatoria cell. 335 1766520