Bevilacqua (VR)

La Popolana e la Cortigiana

04/11/2016

Una delle leggende più appassionanti di questo antico maniero del 1300 caratterizzato da quattro torri merlate e da splendidi spazi interni, è legata  all'architetto Michele Sanmicheli. Egli, su incarico della Contessa Felicita Bevilacqua, nel 1500, realizzò delle opere architettoniche e di restauro all'interno del castello. Il suo tocco rinascimentale romano è ancora oggi ben visibile soprattutto nel soffitto dei portici che circondano il chiostro; si narra infatti che la sua unica "firma" rilasciata sia proprio la copertura ad ombrello che decora le volte. Grazie allo studio di queste preziose testimonianze artistiche, sono nate delle leggende. Leggende che parlano di aneddoti misteriosi racchiusi proprio all'interno del modo che, il Sanmicheli, utilizzava per comunicare l'arte.

Organizzatore: Castello di Bevilacqua e Consorzio Pro Loco Basso Veronese

Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, musica, degustazioni
 
Relais Castello Bevilacqua - Via Roma, 50 - 37040 (VR)
 
Ore 19.00: apertura biglietteria; 
 
Ore 19.30: degustazione di un piatto preparato dagli chef del Castello Bevilacqua: risotto al tastasale con passatina di verze;
 
Ore 20.15: visita guidata del maniero con interpretazione in costume a cura della compagnia "La bottega delle arti" di Villa Bartolomea;
 
Ore 21.30: intrattenimento musicale con il Duo Rolla
 
Costo a persona: €7,00 - Solo su prenotazione, fino ad esaurimento posti

 

Per informazioni e prenotazioni:  Relais Castello Bevilacqua
Via Roma, 50 - 37040 (VR) Tel. 0442.93655 - Fax. 0442.642192
info@castellobevilacqua.com

www.castellobevilacqua.com