Camponogara (VE)

L'enigma del marchesato

26/11/2016

Il marchese Federico Manfredini, precettore dei figli di Leopoldo di Toscana, comandante di un reggimento dell'esercito austro-ungarico, amico di Napoleone Bonaparte, visse a Camponogara, in particolare nella villa che oggi appartiene alla famiglia Giantin. La villa è stata restaurata alcuni anni fa svelando magnifici affreschi. Vi è una leggenda, un mistero, legato a questa villa e al marchese. A chi appartenne davvero questa villa in passato? Perché il marchese decise di scegliere proprio questa piccola borgata per vivere gli ultimi anni della sua esistenza? Quali lettere davvero il marchese scrisse a Napoleone, per dire cosa? Perché un'esponente della nobiltà europea intratteneva rapporti così stretti con Napoleone, rappresentante della rivoluzione borghese? Quali misteri si celano dietro a tutto ciò?

 

 

Organizzatore: Pro Loco di Camponogara

ore 17.30 intervento dello storico Diego Mazzetto sugli episodi più misteriosi della villa e del marchese Federico Manfredini. Intermezzi musicali della musicista Lisa Novello. Al termine sarà offerta cioccolata, té, caffé.

Villa Manfredini

Ingresso gratuito

Per informazioni: cell. 3385459374

emanuele@compagno.biz