Trichiana (BL)

Cavarnere, voci e silenzi dei boschi

28/10/2017

Attraverso una passeggiata notturna nei boschi di faggi, carpini e pini, tipici delle prealpi bellunesi si avrà la possibilità di apprezzare racconti che parleranno di storia, tradizioni, cultura e gastronomia. Il tutto all’ombra di quel magico luogo chiamato CAVARNERE nel quale si tramanda da secoli la storia o leggenda (questo lo deciderà ognuno di voi) di un posto dove venivano eseguiti dei sabba satanici.

Il centro di un secolare ceppo di maestosi faggi si narra fosse l’abituale ritrovo di un gruppo di streghe che nelle notti senza luna si ritrovavano per evocare i loro riti satanici...

IN CASO DI MALTEMPO L'EVENTO SI TERRA' DOMENICA 30 OTTOBRE

 

Organizzatore: Pro Loco Trichiana

 

Passeggiata guidata, serata di racconto, musica e degustazione di piatti tipici
 
Sono previsti due gruppi e due partenze ad orari diversi (225 partecipanti al massimo per gruppo).
Ritrovo ore 17.30  primo gruppo presso l' AREA TURISTICA MELERE ( Loc. Pranolz di Trichiana).
Ritrovo ore 18.30 secondo gruppo sempre presso l'area turistica Melere.
Un percorso di 6 KM ( tempo di percorrenza stimato 4,5 ore ) che copre un dislivello di 200 m passando tra Melere, Col de Ongia, Cavarnere, Pramaor, Col de Ongia, Riva dell'Oca, Melere.
Lungo il percorso rappresentazioni delle leggende e degustazione a tappe di piatti tipici locali:
"TRA I BOSCHI DI COL DE ONGIA ALTA" - La Valle del Piave candidata a patrimonio dell'Umanità
"CAVERNERE. LE SENZA VOLTO. STREGHE DI CAVARNERE" - Rappresentazione del gruppo Belluno Ciak
"CASE BELLETTI" - I sapori della tradizione bellunese. Lo spezzatino come una volta. Piatto preparato dal Gruppo Frazionale di Nate
"COL DE ONGIA" - La casa spiritosa. Rappresentazione teatrale del "Insolito Gruppo"
"CASE BATTISTON" - I sapori della tradizione bellunese. Zuppa di verdure con Orzo preparata dal rifugio Pranolz "Da Alessandra". Accompagnamento con le musiche della "Voce Dai Cortivi"
"AREA TURISTICA MELERE" - Creazione con i frutti di bosco. Dolce preparato dall'azienda agricola "Nel Giardino di Fien" di Cinzia Sanzovo.
Castagnata finale e vin brulè. Accompagnamento con le musiche della "Voce Dai Cortivi"
 

Necessario abbigliamento da escursione (maglie pesanti, scarponi montagna e torcia elettrica).

Prenotazione obbligatoria.
Biglietto ingresso: adulti 16,00 euro - bambini fino ai 12 anni 8,00 euro.
Compreso nel prezzo l'omaggio di un biglietto valido per l'entrata a Longarone-Fiere- Arredamont 2016
 
In collaborazione con:  Comune di Trichiana e Gruppo spontaneo Nate

Per informazioni e prenotazioni: Pro Loco Trichiana 366.1091084 - 366.1090914 oppure online sul sito:  www.prolocotrichiana.it

Non sappiamo quanto di queste storia sia reale certo è che molte figure fantastiche e magiche sono descritte dalle tradizioni popolari nell’area dolomitica. Ricordiamo tra i tanti il Mazarol, le Anguane, l’om Salvarec, il  Basalisc ecc..

Tutto questo, ma anche dell’ottima cucina attraverso l’assaggio di alcuni piatti tipici bellunesi, sarà proposto lungo il semplice percorso circa 5Km che la Pro Loco di Trichiana propone ai suoi ospiti.